settimana del cervello

Settimana del Cervello 2019

  • dal 18 Marzo al 28 Maggio 2019

Oggi, esperti in neuroscienze, fisiologia, fisica, chimica, matematica, e in molte altre discipline umanistiche e scientifiche si interrogano sul ruolo del silenzio in relazione ai diversi aspetti della nostra vita. Alcuni di questi aspetti sono le emozioni, la consapevolezza di noi stessi e del mondo che ci circonda, la coscienza e il benessere.

 

L’obiettivo dell’evento promosso dall’Istituto di Ricerca per le Neuroscienze, Educazione e Didattica (RINED) della Fondazione Patrizio Paoletti è proprio esplorare la neurofisiologia del silenzio, ossia quell’insieme di fenomeni psicofisiologici che lega il funzionamento del nostro cervello ai processi cognitivi e comportamenti messi in atto in determinate circostanze e situazioni. In particolare, la domanda su cui vorremmo riflettere è la seguente: cosa accade, a livello neurofisiologico, quando rimaniamo in silenzio?

 

A tal fine, saremo lieti di ospitare nella nostra struttura tutti coloro che avranno voglia di toccare con mano la scienza, di scoprire cosa accade in un laboratorio di neuroscienze e di capire in che modo, il nostro cervello, reagisce al silenzio e cosa accade alle nostre emozioni, al nostro stato di consapevolezza, coscienza e benessere.

 

Le tecniche (assolutamente non invasive) che saranno utilizzate permetteranno di misurare uno o più dei seguenti parametri:

 

  • attività corticale (EEG)
  • variabilità della frequena cardiaca
  • conduttanza cutanea
  • frequenza respiratoria
  • percezione del tempo
  • cambiamenti molecolari (prelievo piccolo campione di saliva)

 

Per partecipare come volontario e scoprire cosa accade in un laboratorio di ricerca neuroscientifica, è necessario inviare una email all’indirizzo a.defano@fondazionepatriziopaoletti.com con le seguenti caratteristiche:

oggetto: “Settimana del cervello”

corpo: <<Sarei interessato/a a partecipare come volontario nella ricerca “Neurofisiologia del silenzio”>>.

Vi aspettiamo

Evento realizzato in occasione della Settimana del Cervello , in collaborazione con Hafricah.NET, partner ufficiale “Brain Awareness Week”.